• studio ladispoli

    studio ladispoli

  • fibrolaringoscopia

    fibro

  • Video otoscopia

    videootoscopia

  • Monitor DX LADI

    MONITOR DX LADI

cell. 338 69 13 341

Quasi la maggior parte dei bambini , soffre , fin dai primi mesi di vita , di raffreddori persistenti , mal di orecchi , con otiti ripetute , mal di gola con e senza placche , febbri ricorrenti , a volte di natura dubbia , cattiva respirazione nasale sia di giorno che di notte e abbassamento dell ' udito , che spesso viene scambiato per distrazione....In genere , questi piccoli pazienti non vengono mai valutati a fondo , come si dovrebbe , perche' il piu' delle volte , non viene mai posta diagnosi , ma viene somministrata loro una sorta di terapia blanda o a volte decisamente inopportuna che non fa altro che automantenere lo stato di malattia , che , con il passare del tempo , porta , quasi sempre , a conseguenze piu' serie.....Molto spesso l'otorino visita questi bambini solo dopo che hanno avuto numerossisime otiti , o quando la respirazione nasale e' seriamente compromessa , riscontrando che le diagnosi fatte ricalcano sempre lo stesso copione : orecchio arrossato , gola arrossata , allergia o intolleranza alimentare , sara' il cerume o quanto altro di piu' impreciso... CURIAMOLI .... CON L'ALTA TECNOLOGIA OTORINO E' MEGLIO .......
Apri la vetrina
LO SAPEVATE CHE LA MAGGIOR PARTE DELLE MALATTIE DEL BAMBINO SONO DI ORECCHIO - NASO E GOLA ?

QUANDO FAR VISITARE I BAMBINI DALLO SPECIALISTA OTORINO ?

Quasi sempre si sente dire che " non è ancora ora , che è troppo presto " .........MA PRESTO DI COSA ?

VOGLIAMO ASPETTARE CHE LE ADENOIDI DIVENTINO ENORMI NON FACENDO RESPIRARE IL BAMBINO ?...

VOGLIAMO ASPETTARE CHE LE ORECCHIE SI RIEMPIANO DI MUCO DENSO ( VERSAMENTO ENDOTIMPANICO ) , PROVOCANDO AL PICCOLO OTITI RICORRENTI , PERFORAZIONI TIMPANICHE E SORDITA' ? VOGLIAMO ACCONTENTARCI DI DIAGNOSI FATTE CON l'APPARECCHIETTO CON LA LUCETTA PER VEDERE LE ORECCHIE , E DI LAVAGGETTI NASALI CON LA FISIOLOGICA , E SENTIR PARLARE SOLO DI " ORECCHIO ARROSSATO , GOLA ARROSSATA , CERUME , ALLERGIA ED INTOLLERANZA ALIMENTARE ?

LO SPECIALISTA OTORINO NON E' SOLO QUELLO CHE OPERA , MA QUELLO CHE " VERAMENTE VISITA " I BAMBINI CON LE SUE APPARECCHIATURE MODERNE PEDIATRICHE , DOCUMENTANDO IL TUTTO , CURA E PREVIENE GLI INTERVENTI CHIRURGICI...

PERTANTO PRIMA LI PORTATE DALLO SPECIALISTA OTORINO PEDIATRICO , MEGLIO E'.......... ANCHE SE SONO PICCOLISSIMI

Apri la vetrina

AVETE CONTROLLATO LE ADENOIDI DEI VOSTRI BAMBINI ?

Tutti i bambini hanno le adenoidi , chi piu' grandi , chi piu' piccole ...T

ECCO DOVE SI TROVANO LE ADENOIDI

DIETRO AL NASO ...

In realta' il loro vero nome e' tonsilla faringea ......

o piu' comunementa chiamata " tonsilla nasale "............

In pratica ,le adenoidi sono come, o quasi , come le tonsille palatine, quelle pallette che si vedono i fondo alla gola. RAFFREDDORI CONTINUI , TOSSE E CATARRI PERSISTENTI , RESPIRAZIONE A BOCCA APERTA , RUSSAMENTO NOTTURNO , CONTINUI MAL D'ORECCHI E FEBBRI RICORRENTI , ABBASSAMENTI DELL'UDITO CON DISTRAZIONE O PARZIALE ASSENZA DEL BAMBINO , EPISODI DI LARINGOSPASMO , DEVONO FAR PENSARE ALLE ADENOIDI INGROSSATE

Al giorno d'oggi , le adenoidi si possono visitare solo con le " fibre ottiche pediatriche " , in quanto le vecchie radiografie sono , ormai da anni e anni , cadute in disuso , a causa della imprecisione , della esposizione ai raggi x della testa del bambino , e alla non " ripetibilita' "al fine di controllare l'efficacia delle cure .

LE ADENOIDI POSSONO ESSERE CURATE E NON NECESSARIAMENTE OPERATE , COME TUTTI PENSANO..E CHE DEVONO ESSERE ATTENTAMENTE VALUTATE DALLO SPECIALISTA OTORINO INSIEME ALLE ORECCHIE E ALLE TONSILLE.. perche' , salvo in casi particolari , SE ASPORTATE PRIMA DEI 4 - 5 ANNI POSSONO RICRESCERE.

Apri la vetrina

COME SI VEDONO LE ADENOIDI ?

come si vedono le adenoidi

Prima dell'avvento delle "FIBRE OTTICHE " , si usava , per vedere le adenoidi , una radiografia del cranio....

Bisogna dire che ancora oggi , dappertutto , si adopera....... RICORDATEVI CHE SONO SEMPRE RAGGI X ALLA TESTA , e che , in genere sono poco precisi e non possono , ovviamente essere ripetuti...

E' come se ancora oggi noi adoperassimo, per vedere la televisione , un vecchio televisore in bianco e nero ....

Oggi, ma per quanto mi riguarda , da piu' di 25 anni , per vedere le adenoidi , nel corso della visita , si usano le "FIBRE OTTICHE PEDIATRICHE" , sottilissime , di soli 2,8 mm di diametro , indolori ....

LA METODICA PUO' ESSERE RIPETUTA AD OGNI VISITA , PER CONTROLLARE I PROGRESSI DELLA CURA , ED IL TUTTO PUO' ESSERE DOCUMENTATO CON UNA "FOTORELAZIONE " .........

LA TECNOLOGIA C'E' ........... ADOPERIAMOLA

ADENOIDI NORMALI

PRIMO STADIO

Apri la vetrina
ADENOIDI MEDIE

SECONDO STADIO

Apri la vetrina
ADENOIDI ENORMI

TERZO STADIO

IN QUESTO CASO LA GROSSA MASSA ADENOIDEA CHIUDE COMPLETAMENTE LA PARTE POSTERIORE DEL NASO PROVOCANDO APNEE NOTTURNE E RESPIRAZIONE A BOCCA APERTA DI GIORNO , CON CONTINUI " MOCCIOLI DAL NASO " E PROBLEMI ALLE ORECCHIE

Apri la vetrina

IL TAMPONE FARINGEO ESEGUITO NEL CORSO DELLA VISITA

tampone faringeo rapido

E' pratica comune,eseguirlo nel corso della Visita Otorino, una o due volte all'anno,per escludere la presenza dello Streptococco Beta Emolitico di gruppo A , per prevenire complicanze in corso e/o dopo episodi di febbri e mal di gola frequentemente presenti nei bambini.......

AVETE CONTROLLATO L'UDITO

DEL VOSTRO BAMBINO ?

Dai circa 2 anni di vita in poi , o anche prima , il bambino puo' cominciare a soffrire di mal d'orecchi o di abbassamenti dell'udito .......

In genere questo e' dovuto alle adenoidi che si stanno gonfiando a causa del loro normale sviluppo , alle infezioni ricorrenti prese all'asilo , alla piscina e alla predisposizione del bambino..

Specialmente LE ADENOIDI , se sono di II e III stadio , chiudono il canale che fa comunicare l'orecchio con la parte posteriore del naso , " TROMBA D'EUSTACHIO " , con conseguente ACCUMULO DI MUCO DENSO nell'orecchio medio " IL CATARRO NELL'ORECCHIO ", che puo' provocare ABBASSAMENTI DELL'UDITO ED OTITI FREQUENTI .....

Il piu' delle volte l'orecchio viene solo "guardato con la lucetta per vedere le orecchie " e le diagnosi si riducono solo ad "ORECCHIO ARROSSATO ED INFIAMMATO " senza tenere conto delle competenze specifiche , e delle cause che hanno generato il problema... MOLTO SPESSO IL BAMBINO SEMBRA "DISTRATTO " , QUANDO LO CHIAMI SEMBRA NON RISPONDERE......Bene E' ORA CHE L'OTORINO LO VISITI....CON ATTREZZATURE MODERNE E ALL'AVANGUARDIA......PRIMA E' .....MEGLIO E'

Apri la vetrina
L'ESAME IMPEDENZOMETRICO

E' un esame automatico che permette di verificare la funzionalita' dell'orecchio medio , della membrana del timpano , del martello , dell'icudine , della staffa , e della tromba d'Eustachio ( che e' il canalini che fa comunicare il naso con l'orecchio ).........in base al TIMPANOGRAMMA che si ottiene ci si rende conto , e si certifica la presenza o meno di CATARRO ALLE ORECCHIE....E' un esame innoquo , veloce , e si puo' eseguire in tutti i bambini , anche se piccolissimi , al contrario dell'ESAME AUDIOMETRICO , che e' possibile eseguire soltanto in bambini piu' grandi e collaborativi , al fine di essere attendibile.....

Apri la vetrina
DRENAGGIO TRANSTIMPANICO

" NEO - TUBA "

Talvolta , se il versamento endotimpanico non va via , nonostante le cure e l'intervento chirurgico di asportazione delle adenoidi , si e' costretti ad eseguire questo intervento chirurgico , sempre in anestesia generale ...... Mediante una piccola incisione sulla membrana del timpano si inserisce questo piccolissimo tubicino di materiale speciale , che dovrebbe avere il compito di " ventilare l'orecchio" per far si che il " muco denso " non si riformi.....Questo tubicino , in seguito , viene " rigettato " spontaneamente dopo circa 3 mesi......

tuttavia , molto spesso , si ottura con del cerume o secrezioni varie , e pertanto , non svolge piu' la sua funzione , come nella foto a fianco.....

L'uso di questa metodica e' piuttosto controversa nell'ambiente dell'Otorino....i risultati , a volte non sono lusinghieri , in quanto , una volta espulso il tubicino , il muco all'orecchio si potrebbe ripresentare....ed allora , i piccoli pazienti devono essere rioperati , e con il tempo , una volta piu' grandicelli dovranno eseguire cocli di cure termali ed insufflazioni endotimpaniche.....

Apri la vetrina
QUANDO FAR OPERARE DI ADENOIDI O DI TONSILLE I NOSTRI BAMBINI ?

LE ADENOIDI VANNO ASPORTATE SE:

Dopo aver tentato di farle " ritirare " con le cure mediche , controllando in FIBROSCOPIA , non si sono ritirate a sufficienza , non facendo , quindi , respirare il bambino...Quando il " catarro alle orecchie " non si " asciuga " e pertanto non facendo sentire bene il bambino....Per asportarle , comunque , e' preferibile , curandoli ovviamente , aspettare almeno i 4 - 5 anni ( salvo casi particolari ) per evitare che ricrescano con il rischio di doverle rimuovere ancora in seguito....

LE TONSILLE VANNO ASPORTARE QUANDO :

Gli episodi di TONSILLITE STREPTOCOCCICA CON LE PLACCHE SONO FREQUENTI ( 4 - 5 L'ANNO PER 2 ANNI )...

Quando e' presente nel sangue lo STREPTOCOCCO BETA EMOLITICO DI GRUPPO A , con la possibilita' di complicanze reumatiche..

Quando le tonsille son talmente grandi da non far respirare il bambino o dargli problemi di deglutizione.......

COMUNQUE E' SEMPRE OPPORTUNO FARE TUTTI I TENTATIVI E GLI ACCERTAMENTI DEL CASO, PER SCONGIURARE L'INTEVENTO , CHE COME TALE PUO' COMPORTARE DEI RISCHI

Apri la vetrina
DR. LUCIANO BENCIVENGA OTORINOLARINGOIATRA | 10, Via Cantoni - 00055 Ladispoli (RM) - Italia | P.I. 03582730580 | Tel. +39 06 99221853   - Cell. +39 338 6913341 | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy